Le cause

Le cause e i fattori predisponenti per il Complesso del granuloma eosinofilico comprendono allergie, parassiti, malattie infettive, così come cause idiopatiche.

"Protagonisti" della patologia sono i granulociti eosinofili, un tipo di globuli bianchi che vengono inviati dal sistema immunitario in alcune zone della pelle per contrastare diversi tipi di "attacchi". Può succedere che la presenza degli eosinofili si cronicizzi, per cui l'infiammazione del collagene che la loro presenza provoca non rientra più spontaneamente, ma anzi si trasforma in ulcere, placche, lesioni di diverse dimensioni e diversa intensità di prurito. Anzi, spesso è il prurito stesso, con il conseguente grattamento e/o leccamento da parte del gatto, a far peggiorare la patologia.
Vediamo nel dettaglio quelle che possono essere le cause scatenanti del complesso eosinofilico.

 

Allergie e parassiti

Allergie alimentari, allergeni ambientali, punture di insetti e/o parassiti sono frequentemente associate al Complesso eosinofilico. In particolare, l'ipersensibilità alle pulci e ad altri insetti masticatori è spesso causa di Complesso eosinofilico (anche nel caso della Belinda, quando inizialmente aveva molto prurito ed eosinofili alti, si era pensato in prima battuta a una "semplice" DAP, ossia dermatite allergica da pulci).

Malattie infettive

Infezioni batteriche (Staphylococcus, Streptococcus emolitico, Pasteurella, Bacteroides) o virali e dermatofitosi possono causare il Complesso eosinofilico.

Altre cause

Altri fattori predisponenti per il Complesso eosinofilico sono quelli ereditari (genetici) e le cause idiopatiche (laddove cioè non si riesca a identificare nessuna altra causa scatenante). Reazioni allergiche non meglio definite (non è peraltro facile e affidabile eseguire test allergologici sul gatto) possono essere alla base di alcune forme idiopatiche di Complesso eosinofilico.

La tabella seguente riassume le possibili cause di Complesso del granuloma eosinofilico.
Legenda: +, causa rara; ++, causa infrequente; +++, causa comune; ++++, causa molto comune.

Allergie
Pulci ++++
Punture di insetto +++
Allergia alimentare +++
Dermatite atopica +++
Parassitosi
Pulci ++
Malattie infettive
Infezioni batteriche +++
Dermatofitosi +
Infezioni virali +
Varie
Cause genetiche ++
Patologie immunomediate +
Reazioni da farmaco +
Neoplasia* ++
Cause idiopatiche +++

*Carcinoma squamocellulare, mastocitoma (in effetti anche a Rocco si era sviluppata una sorta di placca eosinofilica sulla pancia, non so quanto infiltrata dal tumore stesso, ma con aspetti tipici anche del Complesso eosinofilico, come le lesioni tondeggianti sviluppate lungo una linea), linfoma.

Informazioni aggiuntive